I Segmenti Dinamici consentono una segmentazione estremamente precisa dei clienti in base ai dati delle transazioni e alle visite al tuo store e al loro utilizzo nelle campagne. Sono uno strumento avanzato che ti consente di creare e aggiornare gruppi di contatti in tempo reale che soddisfano una vasta serie di criteri in un determinato momento, inclusi CRM, dati comportamentali e transazionali.

I segmenti dinamici ti permettono di:

  • utilizzare dati dettagliati su: fonti della visita, dettagli della transazione, fonti della transazione, statistiche relative alle transazioni;
  • combinare liberamente criteri diversi per indirizzare specifici gruppi di utenti senza l’uso di sistemi esterni BI o supporto IT;
  • controllare l’attuale numero di utenti che soddisfano i criteri indicati;
  • analizzare come le dimensioni dei segmenti dinamici cambiano nel tempo.

Come funzionano?

Il Wizard relativo ai Segmenti Dinamici ti consente di connettere elementi che definiscono:

  • fonti di traffico (UTM, referral, ricerca, adv, email, direct),
  • dati della transazione (prodotti, importi, date),
  • fonti della transazione,
  • statistiche relative alle transazioni (importo speso, numero di transazioni nel tempo).

È possibile utilizzare un numero qualsiasi di criteri e combinarli utilizzando e/o connettori.

Dopo aver salvato i criteri, il sistema analizza i dati raccolti sull’account e calcola il numero di contatti che soddisfano i criteri specificati, restituendo immediatamente il risultato.

Il calcolo del numero di contatti in un segmento dinamico può essere effettuato ad hoc o automaticamente, al momento dell’invio della campagna o dell’avvio della regola di automazione mirata per il segmento utente selezionato.

Come puoi usare i Segmenti Dinamici?

Up-selling. Campagna con notizie sui prodotti di un produttore specifico: il segmento dinamico include tutti i contatti che hanno acquistato prodotti di produttori specifici per oltre 300 EUR negli ultimi 6 mesi. La campagna e-mail informa sui nuovi prodotti di questo produttore.

Programma fedeltà. Messaggi automatici per le persone che raggiungono le soglie di spesa successive: i segmenti dinamici comprendono i contatti che, indipendentemente dal numero di transazioni, hanno speso determinati importi (inferiore a 100 EUR, 100 EUR, 500 EUR, 1.000 EUR). Il sistema invia messaggi che incoraggiano questi contatti a effettuare ulteriori acquisti al fine di ottenere una posizione più elevata come clienti e maggiori sconti sugli acquisti.

Riduzione dei costi di conversione. Campagna che incoraggia gli acquirenti a passare dall’acquisto tramite annunci agli acquisti da fonti proprie: il segmento dinamico contiene contatti che hanno effettuato ordini solo da fonti a pagamento e non hanno acquistato nulla dopo la visita diretta o tramite e-mail. I contatti di questo segmento riceveranno nella newsletter un codice sconto speciale per il prossimo acquisto.

Cross-selling. Raccomandazioni di prodotti complementari: il segmento dinamico include le persone che hanno acquistato un prodotto specifico nell’ultimo mese. La campagna e-mail e gli annunci su FB informano sul set di accessori disponibili per questo prodotto che il cliente non ha ancora acquistato.

Se vuoi saperne di più, richiedi una consulenza con uno Specialista di SALESmanago:

Clicca qui!