La concorrenza è spesso associata a stress o rivalità, ma può costituire anche una grande opportunità per ogni azienda. Infatti, influisce positivamente sull’efficacia dei dipendenti, consente una migliore analisi del mercato e la pubblicità competitiva tra le aziende influisce positivamente sui clienti e sulla ricezione del marchio.

La concorrenza aumenta l’efficienza e consente di distinguersi dalla massa

Come dimostrato dalla ricerca pubblicata nella Review of Economics and Statistics, fare affari in un settore competitivo ha un effetto mobilitante e può aumentare l’efficienza e la produttività dei dipendenti, il che aumenta il reddito all’interno dell’azienda.

Tenere d’occhio i concorrenti e le azioni che intraprendono, consente l’analisi del mercato e dei clienti. E questo ci consente di trarre conclusioni sulla nostra azienda e implementare alcune soluzioni migliorative.

Inoltre, bisogna tenere presente che più un settore è competitivo e maggiore è la necessità di distinguersi dalla concorrenza. Perciò, in ogni settore, devi trovare una nicchia e spiccare in essa.

“La pubblicità è la chiave del successo aziendale”, soprattutto se c’è un pizzico di concorrenza

In questo caso, gli affari sono un pò come lo sport: le persone hanno bisogno dei loro preferiti per seguirli e incoraggiarli!

Non sorprende, infatti, che molte aziende utilizzino i concorrenti a scopi pubblicitari sfruttando la pubblicità competitiva, che, come dimostra la ricerca, influenza positivamente la ricezione del marchio. Ad esempio nel caso degli annunci TV, quasi il 35% di questi contiene un elemento di tale strategia.

La concorrenza offre molte opportunità, ma bisogna rispettare delle regole

Avere un concorrente è una grande opportunità, bisogna però sfruttarla correttamente. Oltre alla mobilitazione e all’aumento dell’efficienza, che è un effetto positivo ma collaterale della concorrenza, possiamo lavorare attivamente per utilizzare la competizione per i nostri scopi, specialmente nel caso della promozione. Grazie ai naturali istinti umani legati alla competizione, possiamo conquistare molti nuovi clienti.

Naturalmente, bisogna prestare attenzione a non violare la legge, poiché molti paesi hanno introdotto restrizioni pubblicitarie. E non bisogna esagerare: la competizione è mobilitante e interessante per i clienti purché, come nello sport, sia un gioco onesto!